| categoria: spettacoli & gossip

Grande Fratello 13, tutti pazzi per Samba. Il primo fan? Balotelli

Un tweet in diretta, suscitato probabilmente da una naturale empatia. Il Grande fratello è appena ricominciato e il centravanti del Milan e della Nazionale, Mario Balotelli, ha già dichiarato il proprio tifo per un concorrente. Un tale Samba, un ragazzo senegalese che ha vissuto certo un’infanzia piuttosto accidentata. Come Mario, del resto. «Allora, se Samba non vince il Grande fratello Mario Balotelli entrerà nella casa a protestare!!! Dai Samba frateeeee!!», s’è affrettato a scrivere il giocatore rossonero. E non basta, ovvio. Pure il fratello di Mario, Enock, ha partecipato alla professione di entusiasmo virtuale: «Forza samba!», ha aggiunto.

Le curiosità sono piovute chiaramente tutte su Samba. La biografia pubblicata dal sito ufficiale del programma televisivo di Mediaset è densa di dettagli. Ecco la storia. Samba studiava giurisprudenza in Senegal, ma vedeva che neppure gli amici laureati riuscivano a trovare un lavoro: così ha finto di essere un chitarrista e si è unito a un gruppo musicale in partenza per l’Europa. Ha poi cercato di raggiungere alcuni parenti a Milano, ma ha incontrato un mare di difficoltà: d’altronde non parlava una parola di italiano e si cimentava fra l’altro con qualsiasi lavoro. Alle volte non trovava nemmeno un letto per trascorrere la notte e ha perfino indossato i panni del venditore ambulante sulle spiagge. In Puglia, fortuna sua, ha conosciuto però una famiglia di Altamura che ha deciso di aiutarlo. Samba ha trovato allora una casa, un lavoro da barista e si è messo in regola con i documenti. Ora ha aperto un bar insieme a un amico e, pare, manda regolarmente un aiuto economico alla famiglia rimasta in Senegal. Balotelli, origini ghanesi, non ha avuto dubbi nella scelta.

Ti potrebbero interessare anche:

Belen e Santiago, coccole pubbliche in piscina
SANREMO/Codacons, ascolti desolanti, pubblicità a rischio
TEATRO/ Ronconi porta in scena la 'Pornografia' dello scrittore polacco Gombrowicz
Notte della taranta, compie 18 anni e diventa rock
Venezia, salta cena apertura, glam è nei palazzi. dieci e più feste da non mancare
Ballando con le stelle, Milly Carlucci ballerina per una notte



wordpress stat