| categoria: politica, Senza categoria

Grillo, dopo Gentile ora fuori i quattro indagati del Pd

– «Alfano ha dato l’esempio, Gentile ha ritirato la sua candidatura a sottosegretario. Questo atto dovuto fa onore all’NCD, ora il pdxexmenoelle di Renzie non può che seguirne l’esempio. Fare una figura mondiale». Così Beppe Grillo sul suo blog dove chiede le dimissioni di Francesca Barracciu, Umberto Del Basso de Caro, Vito De Filippo e Filippo Bubbico. «Il materiale umano a disposizione è quadruplo per un Gentile, Renzie può mettere in campo quattro fuoriclasse che, come sempre, a sinistra abbondano» scrive Grillo che parafrasa Lucio Battisti («quattro indagati per me posson bastare..quattro indagati per me…») e ironizza: «Penati ministro della Giustizia!». Quanto ai quattro esponenti Pd il leader M5s ricorda la loro posizione: « Francesca Barracciu, accusata di peculato nell’inchiesta sui rimborsi spese ai consiglieri regionali in Sardegna; Umberto Del Basso de Caro, indagato per i rimborsi del consiglio regionale in Campania; Vito De Filippo, indagato nell’ambito della ‘Rimborsopolì lucana e Filippo Bubbico, indagato per abuso d’ufficio».

Ti potrebbero interessare anche:

IL PUNTO/ L'urlo delle imprese, 60mila in piazza. Ora basta
Per errori in chirurgia il 36% di richieste di risarcimento
SCHEDA/ Sanzioni a Russia, da Eni a Unicredit rischi per l'Italia
Consulta, verso fumata nera. Grasso, parlamento bloccato
Fitto sfida il Cavaliere chiarire le alleanze e il patto per le riforme
Jobs act, verso l'ok della Camera senza la fiducia. Bagarre M5S



wordpress stat