| categoria: In breve, Latina

Latina, invalida al cento per cento faceva shopping con i tacchi a spillo

Fingeva di essere invalida al 100 per cento. E nel comune in cui abita usava stampelle e sedia a rotelle, ma in realtà, fuori dalla sua città, Latina, in zone in cui credeva di non correre il rischio di essere riconosciuta, si “spogliava” della veste della disabile e indossava anche i tacchi a spillo per passeggiare e fare shopping oltre a serate mondane in locali eleganti.

La falsa invalida, una 52enne, è stata scoperta dai carabinieri del Nas di Latina durante i controlli contro le truffe al servizio sanitario nazionale

e persone che percepiscono indebitamente assegni di invalidità. La donna è stata denunciata dai carabinieri insieme a un pensionato, un medico chirurgo non iscritto all’albo, che aveva emesso a favore della falsa invalida delle relazioni medico legali per farle riconoscere l’assegno.

© Riproduzione riservata08 marzo 2014

Articoli Correlati

Latina,

Ti potrebbero interessare anche:

LA NUOVA LEGGE/ Picchiata chiede aiuto dal balcone, un arresto
Regione Abruzzo, approvato il bilancio. Bagarre in aula
USA/ Sconti su sgravi alle imprese, Obama minaccia il veto
I prodotti anti-cellulite sono un business da quasi 90 milioni di euro in Italia
Saltare i pasti fa venire la pancetta
Terrorismo, sei arresti in Lombardia e Piemonte: Volevano partire per la jihad ​portando i figli



wordpress stat