| categoria: In breve, Senza categoria

SOCHI/ Paralimpiadi, Kiev vince l’oro contro Mosca a Biathlon

Sul piano diplomatico è ancora crisi tra Ucraina e Russia, ma a livello agonistico Kiev segna una prima vittoria ottenendo la prima medaglia d’oro alle Paralimpiadi di Sochi, che si sono aperti ieri, battendo proprio Mosca. Succede nel biathlon dove l’atleta Vitaliy Lukyanenko ha vinto sul campione russo di questa disciplina, e dato per favorito, Nikolay Polukhin, battendolo di appena 11 secondi, riferisce la Bbc online. La medaglia di bronzo è invece andata a Vasili Shaptsiaboi, del Belarus. In un primo momento, l’Ucraina aveva valutato l’ipotesi di boicottare i Giochi a causa della crisi in Crimea, ma alla fine gli atleti hanno deciso di partecipare e hanno già vinto cinque medaglie. All’oro di Lukyanenko si aggiungono un argento e tre bronzi vinti dai suoi compagni di squadra sempre nel biathlon e nello sci di fondo.

Ti potrebbero interessare anche:

E' morto Antonio Maccanico, fu presidente Mediobanca
Carne scaduta e avariata, McDonald’s truffato da una ditta di Shangai
GAZA/ Il braccio armato di Hamas, non sappiamo nulla del soldato israeliano
Servizio di assistenza agli anziani nel cimitero di Montesilvano
Fiorentina stende il Toro e torna a volare
TENNIS/ Bolelli-Seppi 3-0 alla Svizzera. Italia ai quarti



wordpress stat