| categoria: attualità, In breve, Senza categoria

PALERMO/ Filmini hard al liceo, anche un maggiorenne con una minorenne ubriaca

Ci sarebbe anche un maggiorenne ritratto in un video mentre fa sesso spinto con una studentessa liceale ubriaca nel bagno di una discoteca palermitana tra i filmini hard sui cui indaga la Polizia postale di Palermo. Il giovane sarebbe già stato individuato. Proseguono intanto a ritmo serrato le indagini per individuare i nomi degli studenti che nei giorni scorsi hanno diffuso, prima via whatsapp e poi sul web, dei veri e propri filmini hard con rapporti sessuali tra studenti e foto di studentesse liceali. I genitori dei ragazzi coinvolti hanno presentato denuncia. Intanto ieri sera al Giardino Inglese di Palermo, luogo abituale di ritrovo tra i ragazzi, è dovuta intervenire la Polizia per sedare una ressa con decine di ragazzi scoppiata, secondo quanto hanno racccontato alcuni ragazzi, perchè tra i ragazzi ci sarebbe stato l’autore o uno dei responsabili della diffusione dei filmini hard che da giorni si vedono sui cellulari di decine di studenti minorenni dei licei palermitani. I protagonisti sono due ragazze quattrodicenni e due compagni di scuola. Ma adesso si scopre che c’è anche un vido con un maggiorenne e una studentessa ubriaca constretta a dall’uomo a fare sesso. Su Facebook sono centinaia i commenti dei ragazzi che hano visto i filmini hard via whatsapp. Addirittura questo pomeriggio un ragazzo fa i nomi di tre studenti coinvolti e, rivolgendosi proprio a loro, via Facebook, scrive: «Ora tocca a voi».

Ti potrebbero interessare anche:

ZETEMA/ Troppi 160mila euro per finanziare il concerto di Capodanno?
TARANTO/ Litiga con il fratello e lo uccide a coltellate, arrestato diciassettenne
Cicciolina rivela, conservo gli slip di Silvio Berlusconi
Nel Montefeltro viaggio tra i paesaggi dipinti da Piero della Francesca
Mafia: due beni confiscati assegnati ad Arcigay di Messina
Roma, cade un altro Municipio a guida M5S



wordpress stat