| categoria: In breve, Senza categoria

TELECOM/ Cresce la fibra ottica in Sicilia, a Palermo raggiunti 600mila cittadini

Palermo e Catania sono tra le prime città italiane scelte da Telecom Italia per il lancio dei nuovi servizi sulla rete in fibra ottica, che permette di utilizzare da casa e dall’ufficio la connessione Ultrabroadband con una velocità a 30 Megabit al secondo in download. A Palermo sono già stati collegati con la fibra ottica più di 1.300 armadi stradali, grazie alla posa di 31 chilometri di cavi, per oltre 200mila unità immobiliari già connesse, che diventeranno 220mila entro l’anno, per servire un bacino di circa 600mila cittadini. A Catania i programmi di copertura riguardano oltre 100 mila unità abitative, grazie alla posa di più di 90 chilometri di cavo di fibra ottica per collegare circa 650 armadi stradali alle rispettive centrali. I servizi «Ultra Internet» di Telecom Italia, basati sulla tecnologia Fiber to the Cabinet, offrono già oggi una connessione super-veloce fino a 30 Megabit al secondo in download con prestazioni e livelli di servizio che migliorano nettamente l’esperienza della navigazione in rete. In futuro sarà possibile aumentare le prestazioni dei collegamenti in fibra ottica con velocità fino a 100 Megabit al secondo. Con la fibra, da casa e dall’ufficio, sarà possibile fruire di video in HD, gaming on line multiplayer in alta qualità e contenuti multimediali resi disponibili contemporaneamente su smartphone, tablet e smart TV.

Ti potrebbero interessare anche:

Grillo-Bersani, da possibili alleati a nemici: paradisi fiscali? Ma quali resort
L'India chiede lo stop al contratto degli elicotteri italiani
Indagata come falsa cieca respinge le accuse, il mio handicap è vero
Governo, doppia brutta figura. In che mani siamo finiti
L'Ucraina sull'orlo del default» economico
PA/ Censis, 4,2 milioni di italiani hanno chiesto una raccomandazione per delle pratiche



wordpress stat