| categoria: In breve, Senza categoria

Appalti Enav, Cola fa rientrare 6,5 milioni dalla Svizzera

L’ex consulente esterno di Finmeccanica Lorenzo Cola, imputato e già condannato in vari procedimenti giudiziari scaturiti dalle indagini sulle tangenti per appalti Enav, ha fatto rientrare in Italia dalla Svizzera 6,5 mln di euro. Si tratta di danaro, ora a disposizione dello Stato, da lui accumulato ricevendo tangenti e partecipando ad altre attività illecite.

Ti potrebbero interessare anche:

VIOLENZA ELETTORALE/ Assalto nella notte al Cis(circolo Pdl) di Piazza Tuscolo
Egitto, stupri in piazza Tahrir. Violentata una ragazza olandese
SCAURI/ Bimbo di 7 anni travolto e ucciso mentre porta l'immondizia
Lupi: "Lascio il governo a testa alta, guardandovi negli occhi"
M5S/ Comprati gli F-35 a decollo verticale? Il governo chiarisca
Coronavirus, Renzi: "Impensabile stare chiusi in casa 12 mesi"



wordpress stat