| categoria: politica, Senza categoria

Di Maio (M5S), auto blu? Ne stanno comprando 210 di nuove

Luigi Di Maio (M5s), vice presidente della Camera

Lo Stato mette in vendita 120 macchine blu e ne riacquista quasi il doppio. E’ l’accusa del vicepresidente della camera, Di Maio. «C’è un bando Consip, scaduto il 27 febbraio, che ha completato il primo step per l’acquisto di 210 auto blu. Attualmente c’è una commissione che sta vagliando le compatibilità dei concessionari che hanno presentato le offerte. Dopodichè c’è una convenzione grazie alla quale le pubbliche amministrazioni potranno comprare queste 210 auto blu. Se Renzi vuole fermare questa convenzione almeno salva la faccia». Così, il vicepresidente della Camera, Luigi Di Maio del Movimento Cinque Stelle, ha insistito, oggi nel corso di una iniziativa elettorale a Firenze, sui contenuti di una interrogazione presentata alcuni giorni fa, secondo la quale il Governo avrebbe avviato la procedura di acquisto di nuove auto blu. «Se Renzi si ferma adesso – ha proseguito – non c’è nessuna penale perchè siamo a un livello di bando Consip che non le prevede. Se invece vuole negare perchè probabilmente non può eliminare il bando, perchè evidentemente interessa a qualcuno che si acquistino altri 210 auto blu, di cui una metà sono blindate, allora ci racconta che noi su questo argomento la buttiamo in caciara. Io ho fatto un’interrogazione circostanziata, con i link alla gara Consip, se risponde all’interrogazione la chiudiamo qui».

Ti potrebbero interessare anche:

Berlusconi, doppio sit-in. Sicurezza rafforzata
CENTRODESTRA/ Bianconi lascia Fi e firma i comunicati "Conservatori e riformisti"
AVEZZANO/ Interpreti per curare il diabete dei bambini magrebini
Legge elettorale, Berlusconi frena sul voto
Salvini, da Pontida parte la lunga marcia per il Governo
Cacciari contro Musumeci: "Delirio di onnipotenza"



wordpress stat