banner speciale sanremo 2020
| categoria: politica, Senza categoria

Mogherini, meno soldi ad ambasciatori e diplomatici

I tagli di 108 milioni in tre anni alle spese della Farnesina “non saranno lineari, ma andranno ad incidere su alcune determinate voci” tra cui “le indennita’ del personale all’estero”. Lo ha detto il ministro degli Esteri, Federica Mogherini, a margine di un’audizione al Senato.
Altri ambiti interessati sono “la rete immobiliare e la riorganizzazione della rete consolare e diplomatica”, ha aggiunto il ministro. Nel quadro della revisione della spesa del commissario Carlo Cottarelli “la Farnesina ha presentato un pacchetto di proposte che prevede risparmi per 16 milioni di euro nel 2014, 42 milioni nel 2015 e 52 nel 2016, per un totale di 108 milioni in tre anni” ha detto Mogherini nel corso dell’audizione. “Le voci su cui interveniamo – ha spiegato il ministro – sono la riorganizzazione della rete diplomatica e consolare, il contributo agli organismi internazionali, la razionalizzazione del patrimonio immobiliare e una revisione del trattamento economico del personale all’estero, cosa su cui c’e’ una sensibilita’ diffusa a cui stiamo rispondendo”.

La Farnesina, ha sottolineato Mogherini, “sta vivendo la sfida di affrontare con risorse gia’ ridotte, impegni internazionali complessi e crescenti. I recenti tagli di organico e bilancio nell’ambito della revisione della spesa pubblica ha inciso sul funzionamento della macchina. Rispetto al 2008 il bilancio del ministero e’ stato ridotto del 25%. Tra le amministrazioni – ha ricordato – la Farnesina e’ una delle meno costose, il bilancio e’ allo 0,2% di quello statale e allo 0,1% del pil. Ma soprattutto e’ piu’ basso rispetto agli investimenti in politica estera di altri Paesi: la Francia dedica l’1,8%, la Germania l’1,1%. La Farnesina ha gia’ contribuito a esercizi di riduzione della spesa pubblica degli ultimi anni, tagliando i diplomatici del 20% e i funzionari del 10% e successivamente intervenendo sulla rete estera”.

Ti potrebbero interessare anche:

IL PUNTO/ Decadenza, caos in Giunta, Letta se ci sei batti un colpo
Della Valle attacca, gli Agnelli scappati alla chetichella
FOCUS/ Tv, incubo par condicio, niente amici per Renzi
Alluvione in Sardegna, indagati i vertici della Protezione Civile sarda
Allarme rosso, chiude la Ginecologia del San Camillo?Un regalo ai privati
AFGHANISTAN/ Bombe Nato sull'ospedale dl Kunduz, una strage di medici



wordpress stat