| categoria: In breve, Senza categoria

Il Principe Harry in Italia, cresce il ruolo del secondogenito di Carlo

Oggi ha passato la mattinata al parco olimpico Queen Elizabeth II di Londra, in versione giocherellone completamente a suo agio con un gruppo di bambini e con il sindaco Boris Johnson, alla vigilia dell’apertura al pubblico domani della struttura sorta in occasione delle olimpiadi del 2012. Ma il principe Harry, 29enne secondogenito di Carlo, settimana dopo settimana sta assumendo un ruolo sempre più ‘seriò e di rappresentanza, confermato dall’annuncio di un tour internazionale che lo vedrà anche in Italia, dove l’ultima e unica volta ci è stato da bambino e in visita privata. A maggio Harry parteciperà ad eventi commemorativi per la campagna d’Italia nella Seconda Guerra Mondiale, in particolare per il 70.mo anniversario della battaglia di Montecassino. Le quattro battaglie di Montecassino ebbero luogo tra gennaio e maggio 1944 e videro le forze alleate coinvolte in alcuni dei più aspri combattimenti del conflitto. Il mese prossimo Harry si recherà anche in Estonia, per ringraziare le forze armate estoni del loro sforzo in Afghanistan. Poi, a giugno, in Brasile e Cile. Entrambi viaggi organizzati dal Foreign Office e a sostegno del governo britannico, fa sapere Kensington Palace. Molto è cambiato per Harry negli ultimi mesi, forse è cambiato Harry: rientrato dall’Afghanistan, dove ha servito due volte da pilota di Apache, ha lasciato il ruolo attivo nelle forze armate impegnandosi però nell’organizzazione di grandi eventi per l’esercito di Sua Maestà. Come gli Invictus Games’, che si terranno a Londra a settembre e riuniranno più di 300 militari disabili (in servizio e in congedo) da 13 Paesi, fra cui l’Italia. E poi eventi benefici, spedizioni (al Polo Sud lo scorso autunno), campagne di sensibilizzazione per i giovani. E nel frattempo è anche diventato zio, dopo la nascita del principino George a luglio, figlio di William e Kate. La famiglia reale ‘crescè e cambia. Sarà per questo che si percepisce montare una certa attesa per il ‘prossimo passò dell’ex principe scavezzacollo: il matrimonio. La candidata è Cressida Bonas, 25enne bella, bionda e di buonissima famiglia londinese. I due si frequentano dal 2012, ma si fanno sempre più insistenti le voci secondo cui il fidanzamento ufficiale sarebbe alle porte. Anche oggi il Daily Mail riferisce indiscrezioni secondo cui questo matrimonio si farà, «è solo questione di tempo». Poco tempo: l’annuncio del fidanzamento potrebbe arrivare presto se è vero – come scrive il quotidiano – che la famiglia di Cressy si è riunita per discutere i dettagli dell’evento.

Ti potrebbero interessare anche:

Alfa Romeo Giulia, la Quadrifoglio costa 79.000 euro
Il Giubileo della improvvisazione
Ferrara, spari contro due anziani: lui muore, lei è in fin di vita. Killer in fuga in bici
Accise birra, Unionbirrai fa i conti della riduzione: per piccoli produttori risparmio di 300 euro l...
Da pulizie a mobili nuovi, come diminuire inquinamento a casa
Funerali vittime, l'anatema di Bagnasco: «Genova non si arrende e continuerà a lottare»



wordpress stat