| categoria: In breve, Senza categoria

Muore poche ore dopo l’operazione per l’alluce valgo

– Torna a casa dall’ospedale dopo essere stata operata di alluce valgo e muore poche ore dopo a casa, a Buscoldo frazione di Curtatone, nel Mantovano. È accaduto a Marianna Ganzerli, 41 anni, impiegata amministrativa alla clinica privata San Clemente di Mantova dove ha deciso di farsi sottoporre all’intervento. La donna è stata operata mercoledì scorso. L’operazione sembra riuscita perfettamente tant’è che la mattina del giorno successivo viene dimessa. In serata, però, nella sua abitazione la donna viene colpita da un malore che le provoca la morte. La notizia, di giovedì, si è saputa solo oggi. I familiari hanno presentato un esposto in Procura e il magistrato ha disposto l’autopsia che sarà effettuata martedì prossimo. Da quanto si è appreso è stato aperto un fascicolo per ora senza nomi. Solo dopo i risultati dell’autopsia, il giudice deciderà se procedere oppure archiviare.

Ti potrebbero interessare anche:

ALESSANDRIA/ Ruba pistola e spara a passanti, un ferito grave
Insulti di notte sotto casa Santanché:arriva la polizia, identificati 16 ragazzi
Etna, recuperata la comitiva di nove persone disperse sul vulcano
Roma Capitale: caos e disorganizzazione negli uffici anagrafici,
ROMA/ Birra del Borgo presenta "Chef Bizzarri"
Roma, sciopero Atac il 27 gennaio



wordpress stat