| categoria: Dall'interno

Trenitalia getta acqua sul fuoco: per ora nessun intercity cancellato

Contrariamente a quanto diffuso dai media, per nessuno dei 10 InterCity “a mercato”, oggetto di un’interrogazione parlamentare, è stata programmata la cancellazione al cambio orario di giugno. Infatti, prima di intraprendere nuove iniziative in ordine ai suddetti treni, Trenitalia attenderà gli esiti delle analisi del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti – che verranno completate a breve – per valutare, successivamente, assieme alle Regioni interessate, le eventuali azioni conseguenti.

A differenza di tutti gli altri treni InterCity che rientrano nel Contratto di Servizio con lo Stato, per i quali la differenza tra costi di esercizio e ricavi da biglietti e abbonamenti è compensata da un apposito corrispettivo, i 10 InterCity in questione sono invece effettuati a mercato a totale carico di Trenitalia, che per questi treni ha registrato nel 2013 perdite per quasi 30 milioni di euro l’anno.

Ti potrebbero interessare anche:

Annamaria Franzoni, breve ritorno a casa
CAGLIARI/ Permessi per l'allattamento negati al padre, ma aveva ragione lui
Tangenti, arrestati due ispettori della Agenzia delle Entrate di Roma
Salerno, uccide l'ex moglie a coltellate, l'aveva annunciato su Facebook
Pasqua e Pasquetta: gelo e neve o caldo soffocante?
SALGONO A 32 LE DONNE UCCISE DALL'INIZIO DEL 2018



wordpress stat