| categoria: In breve

Suicida a Napoli il fratello dell’ex 007 Bruno Contrada

Si è ucciso, a Napoli, nel quartiere Bagnoli, Romano Contrada, fratello dell’ex funzionario del Sisde, Bruno Contrada. L’uomo, 78 anni, era seduto su una panchina quando, proprio mentre stava transitando una volante della polizia, ha preso dalla tasca una pistola e si è ucciso. Da tempo Romano Contrada aveva seri problemi di salute

Ti potrebbero interessare anche:

ROMA/Spunta cartello su megastore Valentino a Piazza di Spagna, apertura a breve
OSCAR/ Toni Servillo raggiunge Sorrentino a Los Angeles
Mercato auto, maggio di nuovo in rosso. Vendite a meno 3,83 per cento
Yemen, Onu annuncia colloqui di pace a Ginevra il 28 maggio
LONDRA/ Diventare madre con ovuli della figlia morta, 60enne non si arrende
Thailandia: restano in carcere in attesa di espulsione i 2 italiani



wordpress stat