| categoria: Cultura, Senza categoria

Tennessee Williams, dopo 80 anni alla luce un racconto inedito

Un breve racconto ancora inedito dello scrittore statunitense Tennessee Williams (1911-1983) sarà pubblicato a distanza di 80 anni dalla sua stesura. Intitolato «Crazy Night» (Notte pazza), narra una storia d’amore, fin nell’intimità, ispirata da una storia vera, il fidanzamento di Williams con una giovane studentessa al tempo del college. A pubblicare per la prima volta il testo sarà la rivista americana «The Strand» nel suo fascicolo primaverile. La protagonista dell’inedito, scritto intorno al 1930, è Anna Jean, dietro cui si celerebbe Anna Jean ÒDonnell, che Williams frequentò per un breve periodo all’Università del Missouri. Alla ragazza aveva già dedicato alcune poesie, mentre sporadiche citazioni di lei appaiono nei taccuini giovanili dello scrittore. Andrew Gulli, direttore del periodico «The Strand», «Crazy Night» potrebbe essere «il pezzo mancante di un puzzle» sulla vita sentimentale dell’autore di «Un tram che si chiama desiderio». Nell’inedito racconto compaiono già alcuni temi chiave delle opere successive di Williams, compresa la menzogna. Il racconto si svolge alla fine dell’anno scolastico del college, quando gli studenti bevono e a tarda notte si apprestano a cercare un qualche ‘nascondigliò per consumare un flirt con la fidanzata.

Ti potrebbero interessare anche:

Sorpresa, il NYT invita i lettori a visitare Napoli. Senza paura
Missoni, il cellulare aperto e l'ipotesi del dirottamento aereo
VINO/ Oristano, la cucina di classe scopre le potenzialita' della vernaccia
Truffa all'Inps, arrestato il presidente della Paganese calcio
MUSICA/ Baglioni e Morandi "capitani coraggiosi", insieme sul palco e sui social
Fertilità, l'inquinamento uccide gli spermatozoi. L'allarme dei pediatri



wordpress stat