| categoria: Senza categoria, turismo

Maggio Castiglionese, c’è il lancio del telefonino

Arriva a Castiglion Fiorentino il Campionato nazionale di lancio del telefonino, tappa regionale per la Toscana. Domenica 18 maggio, dalle 14.00, al Villaggio del Giovane, chiunque potrà partecipare alla competizione. Sarà presente anche l’imprenditore comasco Massimo Galeazzo, che ha portato la competizione in Italia dalla Finlandia.
Grazie alla collaborazione della Pro Loco, l’evento sbarca nel paese del Cassero, dopo aver collezionato, nelle scorse gare, oltre 400 partecipanti ad ogni tappa. Tra l’altro è quasi certo il collegamento Rai con la trasmissione “Quelli che il calcio…”. «Per questo motivo – spiega Stefania Crott, presidente della Pro Loco – abbiamo inserito questo evento nelle iniziative di promozione di Castiglion Fiorentino e del suo territorio. Siamo certi che anche coloro che visiteranno la nostra città per la prima volta, in occasione di questo campionato, vorranno tornare per conoscerla più da vicino. Approfitto per ringraziare padre Marcello e il comitato che gestisce il Villaggio del Giovane». L’iscrizione alla gara è gratuita e si può già fare nel sito www.lanciodeltelefonino.com. Chi si iscriverà in anticipo, avrà diritto ad un’ora di prova prima della gara e ad un simpatico gadget. Il telefonino da lanciare verrà fornito dagli organizzatori. Il record italiano appartiene ad un 34enne di Rieti ed è di 71,11 metri.

Ti potrebbero interessare anche:

ANALISI/ In Vaticano si lavora sui candidati. Non sarà un papato di transizione
Attentato Damasco: ulteriore escalation della guerra in Siria
RAI/ Il Briatore finto apre Ballarò, quello vero attacca via Tweet
Scomunica del leader, via la Gambaro da M5S
McDonald's, oltre 24 mila occupati in Italia nel 2013
Grillini boom, il Pd di Renzi contiene i danni. Centro destra in affanno, addio sinistra



wordpress stat