| categoria: In breve

Liberarsi dallo stress? E’ possibile con il week end intensivo teorico – pratico

La Dott.ssa Pina Li Petri, psicologa e psicoterapeuta

In Europa oltre il 50% dei lavoratori afferma che lo stress è un fenomeno diffuso nell’azienda o nell’ufficio dove presta servizio. Quattro su dieci ritengono che il problema non sia gestito in modo adeguato. Carichi di lavoro eccessivi, ritmi estenuanti, percorsi di carriera difficili e conflitti fra colleghi, sono solo alcuni fattori che possono complicare l’attività professionale. Secondo l’Agenzia europea per la sicurezza e la salute sul lavoro (Eu-Osha), lo stress da lavoro correlato è la principale causa di assenteismo. Ansia da prestazione, agitazione, nervosismo sono sensazioni che colpiscono il 40% degli italiani sul posto di lavoro.
Ma cos’è lo stress? E’ uno stato di tensione fisica e mentale, dovuto a fattori esterni all’organismo che lo sottopongono ad una vera e propria “fatica”, esigendo un continuo stato di allerta nell’affrontare situazioni quotidiane. Spesso, può portare a problematiche di natura psicologica, ridurre lo stato di benessere e determinare alcune malattie che possono interessare diverse parti del corpo, come lo stomaco, l’intestino, la pelle, la bocca, la vescica, i polmoni, il cuore. E’ possibile imparare a gestire lo stress, attraverso alcune tecniche che riportano la mente e il cuore ad uno stato di salute e benessere. E’ proprio questo lo scopo del Week-end teorico – pratico che si svolgerà il 25-26-27 Aprile ad Anversa degli Abruzzi, condotto dal Dott. Mimmo Micarelli, terapeuta olistico, la Dott.ssa Pina Li Petri, psicologa e psicoterapeuta, il Dott. Gabriele Abbruzzese, psicoterapeuta.
Obiettivi del corso:
• svuotare il serbatoio pieno di stress e resettarlo con attività bioenergetiche
• sperimentare in maniera teorica e pratica tecniche di rilassamento che si possono acquisire per poi riutilizzare in qualsiasi situazione della vita
• fare prevenzione per evitare di ricadere in futuro negli stessi meccanismi
• acquisire una conoscenza di se stessi e delle relazioni con gli altri attraverso il confronto con il gruppo. Alessandra De Gaetano

Ti potrebbero interessare anche:

Materiali radioattivi trovato in un sotterraneo della Ginori
Al via l’82ma edizione del concorso ippico a piazza di Siena
Orlando, standard unici di sicurezza per i Palazzi di Giustizia
Nigeria, due esplosioni al mercato alla vigilia della fine del Ramadam: 49 vittime.
Nigeria: bombe jet sui profughi per errore, 100 morti
Parma, mamma tenta di strangolare la figlia di un anno



wordpress stat