| categoria: Dall'interno

Amianto ancora presente in tante scuole italiane

Sembra assurdo ma sono ancora 3mila le scuole italiane che contengono tracce più o meno grandi di amianto: è quanto ha detto il 24 aprile il deputato del Movimento 5 Stelle in commissione Ambiente, Alberto Zolezzi. Nel corso di una conferenza alla Camera, organizzata con l’Osservatorio nazionale amianto, il ‘grillino’ ha chiesto interventi celeri per bonificare gli istituti. Anche perché le norme che obbligano i datori di lavoro a provvedere all’eliminazione della pericolosa sostanza negli ambienti di lavoro già sono stati approvati da tempo.
“A 22 anni dalla legge che lo ha messo al bando – ha detto Zolezzi – è inammissibile. La bonifica dell’amianto dall’Italia è un’emergenza che riguarda edifici pubblici, luoghi di lavoro e soprattutto le scuole. Considerato il tempo di latenza della malattia, bisogna intervenire al più presto e garantire lo smaltimento più efficace che deve assolutamente prevedere l’utilizzo di una filiera corta”.
Complessivamente, ad essere ancora presenti sul territorio italiano sarebbero più di 34 milioni di tonnellate di amianto compatto e 3 milioni di tipo friabile.
L’allarme è stato lanciato a pochi giorni dalla Giornata dedicata alle vittime dell’amianto, che si svolgerà domani 28 aprile: sarà l’occasione per ricordare la portata della ”strage silenziosa da 5.000 morti all’anno”.
Per fermarla, il Movimento 5 Stelle ha presentato un testo di legge, già approvato alla Camera e ora all’esame del Senato, che vorrebbe far considerare il mancato smaltimento dell’amianto ad un vero e proprio reato ambientale.

Ti potrebbero interessare anche:

Roberta Ragusa, il supertestimone: "Vidi l'auto di Logli, poi sentii le urla"
SINDACI/Puglia in vetta, consenso con Bari, ma Taranto piange
In arrivo il ciclone "Hooligan", forte maltempo nel week end
Circa 60 milioni di animali in case italiane, corre la spesa di alimenti
Pedofilia, maxi-blitz in tutta Italia: 5 arresti per produzione e scambio di video sul web
IL FATTO/ In viaggio sulla "nuova" Salerno-Reggio Calabria: "L'hanno finita davvero.....



wordpress stat