| categoria: spettacoli & gossip

Paul Simon arrestato dopo una lite con la moglie

Il cantante Paul Simon, 72 anni, è stato arrestato dopo un ‘incidente domestico’ con la moglie. Il cantante – riporta Tmz – è accusato di violenze domestiche insieme alla moglie, Edie Brickell, 47 anni, con la quale avrebbe avuto un acceso litigio casalingo durante il fine settimana in Connecticut.
Paul ed Edie sono sposati da 22 anni e hanno tre figli. Anche la moglie è una star affermata e fa parte del gruppo New Bohemiens. In cella è finita anche la moglie per violenze domestiche.

La polizia sostiene di essere intervenuta dopo aver ricevuto una telefonata al 911, ma chi chiamava ha subito riattaccato. Sono così scattati i controlli, e gli agenti hanno trovato la coppia che stava litigando. In casa c’erano «segni di disordine», perciò i poliziotti hanno arrestato entrambi.

Gli agenti hanno confermato che c’è stata «aggressività da entrambi le parti» e che «tutti e due hanno riportato lievi ferite». La coppia non aveva mai avuto nessun problema, e anzi era nota per essere tranquilla.

Edie ha detto che Paul «Ha ferito i miei sentimenti, e ho litigato con mio marito. La polizia ha definito il nistro comportamento “disordinato”, grazie a Dio ora siamo tornati all’ordine».

Ti potrebbero interessare anche:

Due ore di Jovanotti in tv, successo o flop?
La vita in diretta, Alda D'Eusanio attacca Max che si era risvegliato dal coma
VENEZIACINEMA/ "Hungry Hearts", amori e ossessioni nel film di Costanzo
Massimo Giletti, malore in diretta a "Non è l'Arena": programma sospeso
TV: DARIA BIGNARDI, METTERÒ TUTTI SOTTO ASSEDIO
Figlia Totti, Tiziana Ferrario: "13enne sbattuta in copertina, è indecente"



wordpress stat