| categoria: Senza categoria

CIVITAVECCHIA/ “Emergenza Rifiuti, deve intervenire l’esercito”

Pietro Tidei ha chiesto al Prefetto l’intervento urgente all’esercito per fronteggiare l’emergenza rifiuti. L’ex sindaco di Civitavecchia ha inviato al Prefetto Giuseppe Pecoraro la seguente e-mail: “Cumuli di immondizie stazionano ovunque da ormai una settimana a Civitavecchia in una situazione che inizia a destare preoccupazione per la salute dei cittadini. Oltretutto la recente cerimonia di santificazione dei due Papi ha catalizzato l’attenzione di migliaia di turisti-pellegrini verso Roma ed il loro afflusso è notevolmente aumentato. Una lunga teoria di gente, molti anziani e persino disabili in carrozzina, si trascina ogni giorno con i propri bagagli dal parcheggio (ubicato in maniera improvvida in zona Nord), fino alla Stazione tra cumuli di immondizie accatastate lungo la strada, senza un minimo di organizzazione e di accoglienza. Il servizio pubblico risulta sospeso per indisponibilità di compattatori. Richiedo pertanto l’invio urgente di uomini e mezzi idonei alla raccolta e allo smaltimento presso la discarica”.

Ti potrebbero interessare anche:

Rihanna-Chris Brown, siparietto romantico in tribunale
Roma, a Monaco impegno delicato, Maicon ancora out
VINO/ Allegrini "cantina dell'anno" per il Gambero Rosso
Città Metropolitana, pronti per Comuni e Protezione Civile 326 mezzi per le emergenze
Le bionde sono le più intelligenti, uno studio smentisce lo stereotipo
GB/ Leader del Labour in Scozia rivela: "Sono lesbica"



wordpress stat