| categoria: attualità

Tragedia del mare in Libia, almeno 40 migranti morti

Un’imbarcazione carica di migranti e’ affondata al largo di Tripoli. Il bilancio delle vittime, ha riferito il governo libico, e’ di almeno 40 morti. I soccorsi sono riusciti a salvare finora 51 persone, ha detto Rami Kaal, portavoce del ministero dell’Interno, almeno 51 persone. A causa dei suoi bucherellati confini con i vicini dell’Africa subsahariana e la sua prossimita’ rispetto a Malta e all’Italia, la Libia e’ diventata punto di transito per quei migranti del continente che vogliano raggiungere l’Europa.

E’ terminato lo sbarco dei 380 migranti siriani giunti stamattina nel porto di Taranto con fregata Aliseo della Marina Militare. I migranti, tra cui ci sono 34 donne e 7 minori, con mezzi di trasporto messi a disposizione dal Comune di Taranto, sono stati accompagnati nelle strutture di accoglienza individuate ieri nel vertice in Prefettura dallo stesso Comune di Taranto. Tra queste l’ex scuola Martellotta, nel comprensorio di Taranto Due, e l’ex palestra Ricciardi nel rione Salinella di Taranto. I migranti sono stati recuperi nei giorni scorsi dalla Marina nell’ambito dell’operazione Mare Nostrum.

Ti potrebbero interessare anche:

Il Papa lava i piedi a 12 giovani detenuti. "Chi è più in alto deve servire gli altri"
Olimpico, "ola" e standing ovation per Papa Bergoglio in ginocchio
Svolta nell'omicidio del procuratore Caccia: dopo 32 anni arrestato il presunto assassino
Strage dei treni, primi indagati. Sospesi i capostazione
E' contro il decreto, Trump licenzia responsabile della Giustizia
I migranti della Diciotti accolti a Rocca di Papa da contestazioni e applausi. Tensione ai Castelli



wordpress stat