| categoria: In breve

EXPO/ Una coop legata a Greganti ha lavorato in un appalto per la realizzazione della “Piastra”

Una società cooperativa legata a Primo Greganti avrebbe lavorato «nel sito di Expo 2015» e, in particolare, in un appalto diverso da quelli già emersi nell’ inchiesta sulla presunta ‘cupolà, quello per la realizzazione della cosiddetta ‘Piastrà per l’Esposizione Universale. È quanto emerge da un’informativa della Gdf di Milano nella quale si legge che la stessa coop, la Viridia S.C. di Settimo Torinese, sarebbe stata anche «interessata alla realizzazione della Città della Salute» e «agli appalti» di Sogin, società pubblica che si occupa di smaltimento di scorie nucleari. Nell’annotazione della sezione pg della Finanza del 29 dicembre 2013 compaiono, tra l’altro, una serie di intercettazioni nelle quali il ‘Compagno G’ parla con Fernando Turri, rappresentante legale di Viridia, coop attiva dal ’92 e che opera nei settori delle costruzioni, della «produzione di energia elettrica» e nella «rimozione di amianto». Turri, secondo la Gdf, «avrebbe partecipato» anche a un incontro, il 20 dicembre 2013, con Greganti e con l’allora manager di Expo 2015 spa, Angelo Paris, finito in carcere. I finanzieri scrivono che la coop Viridia «assume rilevanza con riferimento a buona parte delle vicende attenzionate» dai pm di Milano Claudio Gittardi e Antonio D’Alessio. Pur «non essendo palesemente ricompresa nel raggruppamento di imprese» che vinse l’appalto per la ‘Piastrà, Viridia ha «svolto dei lavori nel sito di Expo 2015, verosimilmente in qualità di consorziata del Consorzio Veneto Cooperativo» che era nel gruppo di imprese che si aggiudicò la gara. In una telefonata del settembre 2013 Turri diceva a Greganti che sarebbe servita «una posizione ‘di controllò e per tale scopo aveva proposto un ‘uomò» e poi gli faceva presente, annota la Gdf, di non aver «potuto parlare con l’amico ‘fritz»’ e invitava Greganti a «parlarci lui, quando lo vedrà a Roma».

Ti potrebbero interessare anche:

Psicologi dei consultori: superlavoro per separazioni da crisi, siamo pochi
EDITORIA/ Left interrompe le pubblicazioni. La redazione lancia la raccolta fondi
Regina Coeli, detenuto non rientra: caccia all'uomo in tutta la città
Nel 2016 35 milioni di bici elettriche vendute nel mondo
MARRIOT/ Completata l'acquisizione di Starwood, nasce leader mondiale alberghiero
Volterra, omicida evade grazie a permesso premio



wordpress stat