| categoria: In breve, Senza categoria

Tutela del mare e delle coste, sequestri per oltre cento milioni in cinque mesi

Tutela delle coste e del mare. Questi gli obiettivi principali della prima campagna nazionale di tutela ambientale, operazione ‘Victor Delta Limà, i cui risultati sono stati presentati oggi al ministero dell’Ambiente dalla Capitaneria di Porto-Guardia costiera. I dati della campagna – iniziata alla fine dello scorso anno e finita il 15 maggio scorso – parlano di 513 reati, 359 sequestri, 3,7 milioni di metri quadrati di aree demaniali (pari a 500 campi di calcio) sequestrate, 400.028.132 chilogrammi di rifiuti e materiali sequestrati, per un valore stimato di oltre 100 milioni di euro, con 368 sanzioni amministrative e oltre 3 milioni di euro di multe. Le navi sottoposte a ispezione sono state 884, per 154 problemi riscontrati e 35 navi fermate e detenute in porto per gravi violazioni alle norme internazionali ambientali. Il ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti ha messo in evidenza il dato di «600 mila tonnellate di petrolio disperse». Il comandante generale della Capitaneria di Porto-Guardia costiera, Felicio Angrisano, ha parlato anche del sequestro di 2.000.000 di metri di reti spadare e di «tolleranza zero» verso l’inquinamento marino, ricordando che «una nave non in regola è una nave che produce disastri ambientali». Obiettivi principali della campagna sono anche il contrasto all’inquinamento proveniente da insediamenti produttivi, da aziende agro-zootecniche, il controllo dei depuratori, la lotta alle discariche abusive, la vigilanza sulle aree a particolare tutela ambientale, prevenzione dell’inquinamento prodotto dalle navi.

Ti potrebbero interessare anche:

SCHEDA/ Fort Hood, nel 2009 fu strage, con 13 morti
LATINA/ Tragico schianto sull'Appia, un morto e quattro feriti. Bambino gravissimo
Euro 2016, tifoso irlandese ubriaco cade dalla ringhiera e muore
EDITORIA/ FNSI, PIENO SOSTEGNO SCIOPERO QUOTIDIANI VENETI GRUPPO FINEGIL
Funzionano app e siti per perdere peso e smettere di fumare
A Firenze premiazione concorso Chocolate Awards



wordpress stat