| categoria: salute

Buio alleato della linea, dormire con troppa luce fa ingrassare?

Notti buie possibili alleate della linea. Dormire in una stanza con troppa luce, infatti, potrebbe far ingrassare. A stabilirlo è una ricerca dell’Institute of Cancer Research di Londra, pubblicata sull«American Journal of Epidemiology’. Lo studio ha verificato la quantità di luce o penombra presente nella camera da letto di 113 mila donne. Nei casi in cui c’era »abbastanza luce da vedere tutta la stanza, c’è stato anche un aumento di peso. Tuttavia – precisano gli autori – non ci sono ancora prove sufficienti per consigliare una corsa a comprare tende spesse o di spegnere completamente le luci«. La ricerca ha come obiettivo a lungo termine quello di valutare e comprendere meglio quali sono i fattori di rischio del cancro al seno. L’obesità, è noto, può aumentare le probabilità di sviluppare la neoplasia. Secondo i ricercatori, una possibile spiegazione al link luce-auento di peso è che »la luce artificiale può disturbare l’orologio biologico delle persone. Da questo potrebbero derivare delle alterazioni del riposo notturno e di conseguenza un aumento dello stress durante la fase diurna, con ricadute sull’umore e l’alimentazione«. »È troppo presto – sottolinea Matthew Lam, del Breakthrough Breast Cancer che ha finanziato lo studio – per suggerire che dormire al buio aiuta a prevenire l’obesità e quindi il rischio di tumore al seno, ma l’associazione è sicuramente interessante«.

Ti potrebbero interessare anche:

Il metodo Stamina è coltivazione di cellule, non terapia
Gli insoddisfatti del bisturi, al 15% non piace il viso nuovo
Un algoritmo per scegliere la cura giusta contro l'ipertensione
FARMACI/ Verso antidepressivi "fast", via i sintomi in poche ore
Forma a mela, scoperti i geni che fanno accumulare il grasso sulla pancia
Le prospettive della medicina di genere, esperti a confronto



wordpress stat