| categoria: Roma e Lazio

Fontana di Trevi, al via il restauro targato Fendi

La Fontana di Trevi tornerà presto all’antico splendore. Il cantiere per il restauro inizierà il prossimo 5 giugno. L’annuncio è stato dato dal Campidoglio e i lavori saranno finanziati dalla maison Fendi, che ha stanziato anche 320mila euro per il restauro del complesso delle Quattro Fontane. Durante i lavori la Fontana della Dolce Vita continuerà ad essere visitata dai turisti e a raccogliere i lanci delle monetine come da tradizione, grazie ad uno speciale cantiere didattico (con pannelli trasparenti e un ponte che arriverà sulla vasca) che permetterà di “visitarla” come mai prima d’ora.

Il restauro di Fontana di Trevi, di cui è prevista la fine entro l’autunno del 2015, è il primo di una serie d’ interventi conservativi che Fendi patrocinerà con “Fendi for Fountains”, progetto presentato nel gennaio 2013, mirato alla conservazione e alla valorizzazione di alcune fontane storiche della città di Roma, attraverso un’azione costante di sostegno al patrimonio storico-artistico della Capitale. Infatti nella convenzione firmata il 12 dicembre 2012 con la Sovrintendenza Capitolina, Fendi ha donato a Roma Capitale non solo il contributo per la Fontana di Trevi (2 milioni 180mila euro) ma anche quello per il complesso delle Quattro Fontane (320mila euro) per un totale di 2.500.000 euro. I lavori saranno realizzati sotto la supervisione tecnico-scientifica della Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali e saranno realizzati dall’ATI “Trevintre”, composta dalla Cooperativa CBC, capogruppo, e dalle Società Ara s.n.c. e Tecnicon S.r.l.

L’importo dell’intervento è pari a 2.180.000, comprensivo dei lavori di restauro, della revisione e implementazione degli impianti idrico, l’illuminazione artistica, l’allontanamento dei volatili e videosorveglianza. I lavori delle Quattro Fontane saranno realizzati dalla Ditta Carlo Usai e saranno completati entro il mese di marzo del 2015. L’importo dell’intervento è pari a 320.000 euro.

La recinzione del cantiere della Fontana di Trevi sarà dunque realizzata con pannelli trasparenti e sul prospetto della fontana i lavori procederanno per fasi: si partirà dal prospetto centrale, per passare ai due laterali. Anche sulla “scogliera” il restauro procederà per fasi. Con il cantiere didattico sarà possibile vedere la Fontana con uno sguardo ravvicinato ed una prospettiva nuova, attraversandola su un ponte panoramico sulla vasca, che direttamente dalla piazza entrerà nel cantiere. Il ponte sarà accessibile dalla fine del mese di giugno. Saranno quindi montati due schermi lungo la recinzione di cantiere, che mostreranno immagini attuali e storiche legate all’iconica Fontana. I turisti potranno continuare il tradizionale lancio della monetina mediante un allestimento scenografico posto al centro della recinzione di cantiere. Il restauro, la storia e le immagini della fontana saranno inoltre consultabili attraverso un sito web “work in progress” appositamente predisposto.

“Uno dei simboli di Roma e del mondo, la Fontana di Trevi tornerà a splendere insieme al complesso delle Quattro Fontane – ha detto il sindaco di Roma Ignazio Marino – Ringrazio la maison Fendi per questo magnifico regalo alla città e ai migliaia di turisti che ogni anno la fotografano e la visitano. Con il sostegno di una delle case di moda più note del nostro Paese e con una grande

operazione di mecenatismo, avviamo finalmente i lavori”.

“Roma e le sue fontane hanno dato molto a Fendi nel corso degli anni ed è per noi un onore ridare alla gente uno dei simboli di Roma” ha sottolineato Pietro Beccari, Presidente e ad della maison.

Ti potrebbero interessare anche:

Banda della Magliana, sequestrati beni per 1 milione di euro
Cinque cortei e la pioggia. Protestano movimenti per la casa e autisti Atac. "Comincia la batta...
Parentopoli Ama: «Chiesta condanna a 5 anni per Panzironi»
Panecaldo, Marino alle primarie? E' ancora tesserato Pd
Tivoli, si gettano dal cavalcavia della A24: morti due gemelli di 55 anni
ARRIVANO I NUOVI SCOOTER SHARING ELETTRICI ECOOLTRA, 440 I MEZZI



wordpress stat