| categoria: politica

Cantone, la vicenda del Mose è più grave di quella dell’Expo

“Quello che emerge è un sistema molto inquietante, ancora più di quello già grave venuto alla luce per Expo”. Lo ha detto il presidente dell’Autorità Anticorruzione, Cantone, riguardo all’inchiesta sugli appalti per il Mose. “Il sistema degli appalti va ripensato.Tutti i grandi eventi degli utlimi anni sono stati fatti con deroghe”,aggiunge. Il viceministro delle Infrastrutture Nencini assicura: “Accelereremo sulla riforma del codice degli appalti”. Alle 14,in diretta web sul sito della Camera question time sullo scandalo tangenti. –

Ti potrebbero interessare anche:

Lo tsunami tour di Grillo? E' costato due lire
Comunali siciliane, flop grillino. Solo un ballottaggio a Ragusa
CAMERA/ Cena per 120 ospiti della Comunità di S. Egidio, Boldrini: 'Ne siamo onorati'
SONDAGGI/ Pd perde mezzo punto, sale il M5S
Boeri spara sui politici: c'è un problema di equità, ingiustificati certi trattamenti pensionistici
Pizzarotti lunedì lascia il M5S



wordpress stat