| categoria: politica

Berlusconi ‘vietato’ per Massimo Boldi, comico cacciato ad Cesano

Le forze dell’ordine hanno bloccato un giovane che ha provato a entrare alla Fondazione Sacra Famiglia per contestare Silvio Berlusconi, a Cesano Boscone. Stando a quando viene riferito dalla vigilanza, l’uomo, che e’ stato perquisito, identificato e allontanato, avrebbe pronunciato minacce all’indirizzo dell’ex premier. Nella mattinata, allontanato anche Massimo Boldi. Il comico e’ riuscito a entrare e a raggiungere il reparto dove Berlusconi svolge l’attivita’ coi malati di Alzheimer. Bloccato all’ingresso, avrebbe chiesto di vedere l’ex premier, ma e’ stato allontanato dalla vigilanza in quanto non autorizzato (possono accedere alle struttura solo gli operatori e i familiari provvisti di badge). Boldi e’ stato poi accompagnato all’uscita.
.

Ti potrebbero interessare anche:

Vai avanti, Bersani. La direzione Pd dà il via libera al piano degli otto punti
Letta spinge sulla crescita, no di Parigi ad un asse anti-Merkel
ANALISI/ Grillo tiene alta la tensione sulla Boldrini
Legge di stabilità, Regioni e Comuni al lavoro sui tagli
L'altalena del sondaggi, Pd di nuovo in calo
Legge elettorale: M5s all'attacco. Pd lavora al 'Rosatellum'. Fiano relatore



wordpress stat