| categoria: politica

Berlusconi ‘vietato’ per Massimo Boldi, comico cacciato ad Cesano

Le forze dell’ordine hanno bloccato un giovane che ha provato a entrare alla Fondazione Sacra Famiglia per contestare Silvio Berlusconi, a Cesano Boscone. Stando a quando viene riferito dalla vigilanza, l’uomo, che e’ stato perquisito, identificato e allontanato, avrebbe pronunciato minacce all’indirizzo dell’ex premier. Nella mattinata, allontanato anche Massimo Boldi. Il comico e’ riuscito a entrare e a raggiungere il reparto dove Berlusconi svolge l’attivita’ coi malati di Alzheimer. Bloccato all’ingresso, avrebbe chiesto di vedere l’ex premier, ma e’ stato allontanato dalla vigilanza in quanto non autorizzato (possono accedere alle struttura solo gli operatori e i familiari provvisti di badge). Boldi e’ stato poi accompagnato all’uscita.
.

Ti potrebbero interessare anche:

Abolita la distinzione tra eredi illegittimi e naturali, antitumorali in prontuario entro 100 giorni
RIFORME/ Nuovo stop di Berlusconi, Renzi: "non indietreggio"
Caso Giuliani, Sallusti risarcisce la famiglia con 35mila euro
RAI/ Ddl parte dal Senato, no di M5S e Lega. Fi apre
Maroni a Matterella, ci ripensi e venga alla Scala
Etruria: verso richiesta archiviazione per il padre della Boschi



wordpress stat