| categoria: Roma e Lazio

Stretta su movida, 45 multe nel primo giorno dell’ordinanza anti-alcol

Una squadra di 50 vigili, dislocati su tutte le zone interessate dal provvedimento che regolamenta la somministrazione e il consumo di bevande alcoliche varato dal Campidoglio, ha effettuato controlli su 188 attività commerciali, elevando 45 sanzioni. Due esercenti sono stati denunciati per aver venduto alcolici a minori. A seguito dell’entrata in vigore dell’ordinanza del Campidoglio, la Polizia Locale di Roma Capitale ha predisposto nella giornata di ieri, insieme all’attività di controllo, anche un servizio informativo rivolto sia ai cittadini che agli esercenti. «In questa prima fase – ha spiegato il Comandante generale della Polizia Locale di Roma Capitale, Raffaele Clemente – sono fondamentali la comunicazione e l’informazione rispetto a un provvedimento che ha l’obiettivo di tutelare tutti i cittadini: romani, turisti ed esercenti per questo stiamo privilegiando l’attività di informazione al pubblico. Nei prossimi giorni proseguiremo su questa strada, fino a coprire tutte le attività delle zone coinvolte».

Ti potrebbero interessare anche:

Elezioni comunali, alla fine i candidati sindaci sono 18
FONDI REGIONE/ L'ex consigliere Battistoni (Pdl) ascoltato dai Pm. L'accusa è di peculato
Allarme allergie a Roma, inquinamento sotto accusa
SANTA SEVERA/Il Castello dovrà rimanere aperto anche l'estate
FINALMENTE/ Stop ai minimarket in centro, stretta su frutterie nei luoghi tutelati dall'Unesco
Parte l'ottobre caldo delle scuole, occupato il Mamiani



wordpress stat