| categoria: In breve, Senza categoria

ISRAELE/ Ragazzi rapiti, arrestato dirigente di Hamas

Si estendono le violenze nei Territori mentre a Hebron (Cisgiordania) l’esercito continua le ricerche di tre ragazzi ebrei che secondo Israele sono stati rapiti giovedì da Hamas. Nel corso di estese retate l’esercito ha arrestato anche il presidente del parlamento palestinese Abdel Aziz Dweik (Hamas). Un dimostrante palestinese è stato ucciso a Ramallah. Fonti stampa aggiungono che un altro è stato ucciso a Jenin: ma su questo episodio ancora non c’è conferma. Le violenze si sono estese anche alla striscia di Gaza. Nella nottata miliziani della Jihad islamica palestinese hanno lanciato quattro razzi verso la popolosa città israeliana di Ashqelon. Due razzi sono stati intercettati in volo da una batteria antimissilistica Iron Dome. In reazione l’aviazione israeliana ha subito condotto un raid a Gaza colpendo diversi obiettivi. Non si ha notizia di vittime. Sul piano operativo, spicca la cattura di due ricercati di Hamas a Hebron, al termine di un blitz condotto la scorsa notte da una unità scelta israeliana. Secondo la radio militare essi potrebbero essere in possesso di informazioni relative alla cellula dei rapitori

Ti potrebbero interessare anche:

Amato in tv: io l'unico ad aver rinunciato al vitalizio
SVIZZERA/ Voto storico, nel Canton Ticino il burka è vietato. E adesso?
ExtraTv, emittente pontino-ciociara alle corde. Rischiano in 35
Operazione anti-abusivismo a Sperlonga, il giudice dissequestra solo un prato
Salento, è boom sulle spiagge anche a settembre
Valmontone, auto si ribalta su A1: un morto. Traffico in tilt: quattro chilometri di coda



wordpress stat