| categoria: In breve

MILANO/ Donna e bambini uccisi, fermato il marito

Fermato nella notte, dopo un lungo interrogatorio dai Carabinieri del Nucleo investigativo di Milano, il marito di Cristina Omes, la donna di 38 anni uccisa con i suoi due bambini tra sabato e domenica a Motta Visconti, nel milanese. Carlo Lissi, mentre gli investigatori continuano a lavorare a diverse ipotesi, è stato posto in stato di fermo con l’accusa di triplice omicidio.

Ti potrebbero interessare anche:

Expo 2015: padiglioni Italia, domani incontri con regioni sud
INTER/ Cambiasso se ne va, ultimo reduce del triplete
Barbara D'Urso: «Guadagno pochissimo, meno di 500mila euro all’anno»
Furto nell'auto del sottosegretario Lotti, trovate chiavi ed effetti personali
Banche: 100 mila fischietti anti illeciti
Torino: mamma accoltella figlio e si suicida a Torino



wordpress stat