| categoria: primo piano, Senza categoria

Che brutta Italia, 0-1 con il Costarica. Mondiale in pericolo

Che delusione, che brutta Italia, irriconoscibile, messa sotto con il Costarica che segna un gol alla fine del primo tempo e tiene palla fino alla fine. Sconfitta meritata, dice Prandelli alla fine. Dopo i gol falliti da Balotelli, l’Italia è stata superficiale e presuntuosa. Rientrati Buffon e Barzagli, entrati in partita ancora aperta Cassano, Cerci, Insigne. Non c’è stato nulla da fare, l’Italia non ha mai fatto gioco, non ha spinto abbastanza, non è stata aggressiva. Delusione profonda nelle piazze italiane, Mondiale non ancora compromesso ma certo in salita. La terza partita sarà decisiva, quella con l’Uruguay, potrebbe bastare un pari, ma non si sa mai. Inghilterra a casa, Costarica agli ottavi,Ora c’è tempo per rifiatare, per fare i conti e per cambiare per lo meno la mentalità della squadra.La nazionale vista in questa seconda sfida farà molta fatica contro una squadra dall’attacco atomico (El Pistolero-El Matador, Luis Suarez e Cavani) come quella allenata da Oscar Washington Tabarez.
IL TABELLINO DI ITALIA-COSTARICA 1-0
Reti – 44′ Ruiz (C)
Italia (4-1-4-1) – Buffon; Abate, Barzagli, Chiellini, Darmian; De Rossi; Candreva 4,5 (56′ Insigne), Pirlo, Thiago Motta 5 (46′ Cassano), Marchisio (70′ Cerci); Balotelli. A disp. Sirigu, Perin, Paletta, Bonucci, De Sciglio, Aquilani, Verratti, Parolo, Immobile. All. Prandelli
Costarica (5-4-1) – Navas; Gamboa, Duarte, Gonzalez, Umaña, Diaz; Ruiz, Borges, Tejeda (67′ Cubero), Bolaños; Campbell (74′ Urena). A disp. Zamora, Pemberton, Cambronero, Francis, Mora, Miller, Borges, Barrantes, Granados, Calvo, Brenes. All. Pinto

Ti potrebbero interessare anche:

Balotelli o Drogba, il Milan è a caccia del colpo
Blitz a Via dell'Anima, gli esercenti protestano: usati metodi fuori luogo
Sopaf, indagato per truffa il presidente dell'Inpgi
LA DENUNCIA/ Zingaretti faccia chiarezza sull'Ifo
Una guerra in corso
Sorpresa, mancano all'appellodel Fisco 88 miliardi



wordpress stat