| categoria: turismo

Jesolo sperimenta sistema ‘abbronzati o rimborsati’

Senza sole, giornata rimborsata in spiaggia a Jesolo (Venezia). Mentre prosegue il malcontento tra turisti e operatori del settore della località balneare per le previsioni meteo che più di qualche volta hanno sbagliato clamorosamente le indicazioni, finendo per condizionare chi la vacanza la vuol fare ma anche chi la organizza, a Jesolo c’è chi ha pensato ad rimborso in caso di pioggia. Una sorta di “abbronzati o rimborsati”, insomma. L’idea è di Jesolo Turismo Spa, la società partecipata (Comune, Provincia ed associazioni di categoria) che gestisce, tra le varie attività gli stabilimenti balneari “Oro Beach” e “Green Beach”. Due strutture dove, da una ventina di giorni, è partita una iniziativa che ha già riscosso successo tra i vacanzieri: la possibilità di prenotare l’ombrellone da casa, direttamente, in pratica come succede per il posto al cinema.

Ed è proprio da questa iniziativa che è nata l’idea del “rimborso”. Una volta effettuata la prenotazione – questo il meccanismo studiato – il turista ha l’opportunità di scegliere un’altra opzione, pagare una piccola maggiorazione, pari al 5% del costo della giornata (al massimo si arriva a un euro), attraverso la quale viene garantito il rimborso se ci dovesse essere un impedimento a godere della giornata in uno dei due stabilimenti.

Ti potrebbero interessare anche:

Conoscere la Puglia Imperiale percorrendo la Strada di Federico II
Fritto misto, 8 giorni di fritture ad Ascoli Piceno
CAPODANNO/ A Londra fuochi d'artificio multisensoriali
Farnesina:"Non andate a Sharm e nel Sinai"
'Golosario' di Firenze, guida con 200 indirizzi
Borghi delle meraviglie, Italia si svela



wordpress stat