| categoria: Roma e Lazio, Senza categoria

Ok dell’aula alla delibera per la cessione del Centro carni all’Ama

L’assemblea capitolina ha approvato con 24 voti favorevoli, 10 contrari ed un astenuto una delibera per il «conferimento di quota parte del patrimonio immobiliare dell’Ama alla società di Gestione del Risparmio» e per la «cessione da Risorse per Roma ad Ama della quota detenuta nell’ambito del complesso immobiliare ‘Centro Carnì». In particolare si autorizza «il rappresentante dell’Amministrazione Capitolina in seno alla prima assemblea utile di Risorse per Roma ad esprimere il voto favorevole di Roma Capitale in merito all’autorizzazione della decisione del Consiglio di Amministrazione di cedere ad Ama la quota pro indiviso, pari al 49% dell’area censita al Catasto Fabbricati al foglio 638, particella n. 1516, del complesso denominato Centro Carni». Inoltre la delibera prevede di autorizzare il cda di Ama di «costituire due fondi immobiliari per la gestione e valorizzazione del patrimonio immobiliare aziendale, costituiti rispettivamente da 56 immobili (Fondo Gestione) ed 1 immobile (Fondo Sviluppo) per un valore totale pari al 31 dicembre 2012 (data dell’ultimo Bilancio approvato) a 269 milioni di Euro. Approvati anche due ordini del giorno a firma Partito democratico e Sinistra Ecologia e Libertà: in quello dei dem si chiede al sindaco Marino e agli assessori »di attivare tutti quei meccanismi regolamentari e urbanistici che blocchino ogni possibile speculazione edilizia sull’area del Centro Carni e attivino un processo di partecipazione con le associazioni del territorio e con il Municipio competente per la definizione di un nuovo piano di assetto dell’area che preveda nuovi spazi per attività produttive, sociali e culturali«; nell’odg di Sel invece si chiede al primo cittadino di »fornire idonee garanzie sul rispetto della destinazione d’uso prevista dal Prg sull’area su cui insiste il complesso del ‘Centro Carnì e di concedere il diritto di prelazione all’acquisto delle aree da parte degli operatori del Centro Carni che attualmente le hanno in uso

Ti potrebbero interessare anche:

L'Italia dei campanili scopre che si può scendere in piazza anche per un giudice di pace
MAFIA/28 arresti a Roma, indagato anche Alemanno
Anche Le Monde attacca la capitale, Roma sporca e degradata
IL senso del gusto si può "illudere", dipende da udito e tatto
Vigili malati a Capodanno, a giudizio ci vanno i medici
A Roma tazzina caffè non aumenta



wordpress stat