| categoria: salute

Cioccolato fondente migliora la circolazione, bastano 40 gr

– Il cioccolato fondente protegge la salute dai rischi associati all’irrigidimento delle arterie grazie ai polifenoli che contiene ed e’ capace di ridurre i sintomi dell’aterosclerosi dei vasi periferici. Lo dimostrano i dati pubblicati sul Journal of the American Heart Associaton in una nuova ricerca condotta da esperti della Società Italiana di Medicina Interna (SIMI).

Bastano 40 grammi di cioccolato fondente al giorno per migliorare la salute dei vasi sanguigni in pazienti con aterosclerosi dei vasi periferici, circa 1,8 milioni di over 70 nel nostro Paese. I polifenoli contenuti nel cioccolato riducono lo stress ossidativo nei vasi e ne favoriscono la dilatazione, migliorando la circolazione al punto da aumentare dell’11% la distanza percorsa a piedi da pazienti che di norma zoppicano per il dolore provocato dall’arteropatia, e riducendo anche del 20% i tempi per percorrerla. Nessun effetto invece con il cioccolato al latte, che contiene circa tre volte meno polifenoli rispetto al fondente.

Ti potrebbero interessare anche:

Nausea e altri problemi in gravidanza, un batterio dell'ulcera tra le cause
Psicofarmaci a 20mila bimbi italiani,un manuale per buon uso
Tumori: nuove prove contro le carni lavorate, aumenta il rischio
Ictus, in 9 casi su 10 si può prevenire
Ecco perché il succo di mela è un antitumorale
Msf,meno del 5% dei malati ha accesso a nuovi farmaci salvavita contro tubercolosi



wordpress stat