| categoria: Senza categoria, spettacoli & gossip

Giffoni Experience, Richard Gere superospite della 44esima edizione

Sarà Richard Gere il superospite della 44esima edizione del Giffoni Experience, il festival del cinema per ragazzi, al via il 18 luglio prossimo a Giffoni Valle Piana in provincia di Salerno. Lo ha annunciato il patron della manifestazione, Claudio Gubitosi, nel corso della conferenza stampa di presentazione del programma, a Napoli, con il governatore della Campania, Stefano Caldoro.

L’inaugurazione del festival sarà affidata all’anteprima del film Disney “Planes 2”. L’attore e regista Pif, in onda con “Il testimone” su Mtv e autore del film rivelazione “La mafia uccide solo d’estate” e l’attrice e scrittrice Giorgia Wurth, autrice del libro “L’accarezzatrice”, storia di un’assistente sessuale per disabili, saranno i protagonisti del primo red carpet.

In cielo, a disegnare il tricolore italiano, ci sarà la pattuglia acrobatica WeFly! Team, l’unica al mondo composta da piloti disabili che volano su aerei ultraleggeri con comandi modificati, protagonista di un’importante collaborazione con l’astronauta italiana dell’Esa (European space agency) e pilota dell’Aeronautica Militare, Samantha Cristoforetti, nello Spazio a novembre per la missione di 6 mesi “Futura” dell’Asi (Agenzia spaziale italiana) e che, dal centro addestramento della Nasa di Houston, ha inviato un video messaggio ai 3.500 giurati del festival, dai 3 ai 25 anni, provenienti da 41 Paesi di tutto il mondo.

Insomma, se è vero che il tema dell’edizione 2014 del festival è “be different”, sii diverso, è anche vero che la diversità viene presentata come un valore e non come un limite. “La diversità è la cifra esatta della bellezza – ha detto Gubitosi – la sostanza del nostro essere e la forza della nostra evoluzione. Essere diverso è l’unica via per cambiare il mondo, per creare, per inseguire il domani e farlo proprio”.

Il ricco cartellone del Giffoni Experience numero 44 prevede 163 tra film, serie Tv, teaser e documentari, selezionati su 3.760 (in concorso e fuori concorso). Tantissimi, inoltre, gli ospiti e i concerti per una grande festa del cinema e della gioventù. La conferenza stampa ha avuto, infine, un’appendice a Caivano (Na) nella Terra dei fuochi, dove lo staff del Festival si è recato per incontrare il prete anticamorra don Maurizio Patriciello e invitare al festival una delegazione di giovani caivanesi.

Ti potrebbero interessare anche:

E' morta Mariangela Melato, aveva 71 anni
Nuova operazione per la Jolie? Dopo il seno vuole farsi asportare le ovaie
Salta (o slitta) Benigni in Rai. Problemi di salute?
Albano, spara e uccide la moglie in strada, poi tenta il suicidio
Amministrative di giugno: il Tar dispone riconteggi sulle schede di cinque sezioni
Rapporti ultrà-club, Agnelli e Juve a rischio deferimento



wordpress stat