| categoria: In breve

Sequestrate bare cinesi ‘irregolari’

La Guardia di Finanza di Chieti ha sequestrato 1.203 cofani funebri di importazione cinese irregolari, denunciando 4 persone per contrabbando. Le Fiamme Gialle hanno posto sotto sequestro le bare – prive del marchio della ditta costruttrice – in depositi utilizzati da società gestite da cittadini cinesi a Vacri, Casacanditella e Francavilla al Mare. Le bare saranno distrutte in quanto prive delle caratteristiche previste dal Regolamento di Polizia Mortuaria, quindi pericolose ai fini sanitari.

Ti potrebbero interessare anche:

Obama, escluso l'invio di truppe americane in Siria
Al Shabaab minacciano nuovi attacchi in Kenya
BARI/Procreazione assistita, il legale, la donna è morta per choc allergico
MALTEMPO/ In Gallura vento fino a 150 km/h, navi in porto
Streetwear e sporty chic, alla scoperta delle nuove tendenze dei quartieri capitolini
Desirée, l'autopsia conferma: «Drogata e violentata dal branco nello stabile occupato»



wordpress stat