| categoria: editoriale, Senza categoria

Metti una sera a cena con i poveri nei giardini vaticani

Metti una sera a cena con i poveri nei giardini vaticani. L’iniziativa, di cui riferisce l’Osservatore Romano, è stata organizzata dal circolo San Pietro come «segno concreto della carità del Papa». La serata si è svolta nei giorni scorsi in un clima di «serena familiarità», riferisce il quotidiano d’Oltretevere. Un clima sottolineato dal cardinale Giuseppe Bertello, presidente del Governatorato dello Stato della Città del Vaticano, che ha portato il saluto personale di papa Francesco ai commensali. «È la seconda volta che il sodalizio organizza questo particolare momento di convivialità per i poveri nel solco di quell’assistenza ai bisognosi portata avanti da 145 anni come segno concreto della carità del Papa», ricorda il quotidiano della Santa Sede che spiega che nei giardini vaticani erano stati allestiti una decina di tavoli che hanno ospitato «uomini, donne e bambini che vivono in maniera più dignitosa grazie alle attività delle cucine economiche, dell’asilo notturno e del centro polifunzionale gestiti dai soci del circolo». Il limguaggio è sommesso, tenero, non c’è enfasi. In linea con l’atteggiamento che Papa Francesco sta seguendo di fronte al mondo. Il Pontefice è il vescovo di Roma, i poveri della capitale sono i suoi fedeli, i suoi protetti. Potrebbe uscire dalle mura vaticane e cercare il popolo degli invisibili che si nasconde negli angoli bui della città, potrebbe andare nelle periferie, manifestare i segni di una chiesa diversa, povera, solidale. Ogni giorno in televisione passa il messaggio dell’8per mille per la Chiesa cattolica. Un messaggio incisivo, efficace. Ma quei deboli da aiutare il Papa li ha sotto gli occhi, a poche centinaia di metri, a pochi chilometri dal suo rifugio di S.Marta

Ti potrebbero interessare anche:

Per i giovani golosi di cibo-spazzatura doppio rischio di asma
AN/ A Roma ancora manifesti per il ritorno di Alleanza Nazionale
Mondiali, un solo grido #forzaneymar, ma è polemica
Truffa di 40 milioni, il 10m udienza preliminare per Bossi e figli
Soldi ai Partiti, il flop del 2 per mille: solo 16mila italiani hanno scelto, raccolti 325mila euro
RIO 2016: CALCIO FEMMINILE, BRASILE KO E IL BRONZO VA AL CANADA



wordpress stat