| categoria: Dall'interno

Concordia, tecnici al lavoro per la fase finale

Sono proseguiti per tutta la notte i lavori a bordo della Concordia, dopo che il relitto è tornato a galleggiare. I tecnici, dopo averla fatta salire di due metri e averla spostata di 30, hanno ancorato e stabilizzato la Concordia in modo da poter proseguire le operazioni che consentiranno il rigalleggiamento vero e proprio e, successivamente, la partenza. «Nei prossimi giorni – ha detto ieri al termine della prima fase il responsabile del progetto di rimozione, l’ingegner Franco Porcellacchia – lavoreremo in maniera continuativa per l’abbassamento dei cassoni, che sul lato di dritta non sono ancora in posizione, e per posizionare le ultime catene». Un lavoro, come ha spiegato Nick Sloane, che durerà 48 ore. «Ci vorranno circa due giorni per mettere i cassoni in posizione, tra mercoledì e giovedì saremo pronti per il rigalleggiamento definitivo»

Ti potrebbero interessare anche:

Gli italiani al telefono: linee fisse e sms crollano, boom del traffico dati
VATICANO/ Bergoglio: 'Le divisioni fra cristiani sono uno scandalo'
Sinodo, passa la linea di apertura. In numeri e sostanza
Consiglio di Stato boccia ricorsi, ok a trivelle nell'Adriatico
ECOMONDO: AL VIA LA CITTÀ SOSTENIBILE
L'INTERVISTA/ Ebook superano i libri cartacei con oltre un miliardo di lettori



wordpress stat