| categoria: sanità Lazio

Il PUNTO/ Zingaretti, e le risposte sul S.Lucia?

“E’ con profonda delusione che ci rendiamo conto del disinteresse di questa giunta regionale per la questione inerente all’istituto di ricerca e cura Santa Lucia di Roma, eccellenza nazionale e fiore all’occhiello dell’assistenza riabilitativa. Dal governatore Zingaretti abbiamo ricevuto davanti alla questione Santa Lucia solo tanti silenzi”.Lo dichiara il presidente di AssoTutela Michel Emi Maritato, che prosegue: “Siamo alle solite, impegni e lanci di notizie davanti alle telecamere e poi il nulla di fatto. L’Irrcs Santa Lucia mantiene ai propri dipendenti stipendi bloccati da 5 anni e oggi, con i mancati pagamenti della Regione Lazio è a rischio chiusura e non potra continuare a pagare le proprie rimesse a lungo”. “Con rammarico tiriamo ancora in ballo il governatore Nicola Zingaretti che è partito per Londra senza neppure sistemare quello che più di una settimana fa aveva promesso a noi di AssoTutela nel rispetto dei lavoratori del Santa Lucia. Ci chiediamo ora – conclude Maritato – “per quanto ancora vorrà ingannare con la sua immaginazione i cittadini del Lazio”.

Ti potrebbero interessare anche:

L'allarme degli oncologi: nel Lazio cure a rischio per i tagli alla sanità
San Camillo, parte l'operazione "ambulatorio del benessere"
Nuove Asl capitoline, nominati i commissari, Tanese alla Rm1 e Degrassi alla Rm2
Zingaretti inaugura 6 piazzole per elisoccorso sul Gra
VITERBO/ Assenteismo e stipendi gonfiati alla Asl, danno da 1,3 milioni: 23 denunciati
Asl Roma 6, continuano i programmi di screening



wordpress stat