| categoria: Roma e Lazio

La Metro A di Roma è in tilt, panico tra i passeggeri

Momenti di panico questa mattina poco prima delle 8.30 sulla linea A della metropolitana romana, tra le fermate Lepanto e Flaminio. Dopo due brusche frenate, un convoglio si è arrestato e la luce è andata via. Il personale della stazione ha comunicato ai passeggeri di evacuare perché si era verificato un guasto tecnico. «Molte persone si sono spaventate – racconta Gianpaolo Cherchi, che si trovava sulla metro – abbiamo avvertito tutti un forte odore di bruciato in galleria». Attualmente il servizio è interrotto tra San Giovanni e Anagnina, con forti ripercussioni sul traffico della Capitale. «Inizialmente – spiega Antonella – il guasto sembrava interessare solo la tratta tra Ottaviano e Termini ma alle 9.30 è stato comunicato ai passeggeri stipati nei vagoni a Battistini di scendere e trovare vie sostitutive»

Ti potrebbero interessare anche:

REGIONE/ La Commissione bilancio affronta la riduzione dei costi, grillini in trincea
Marmi, mosaici e sampietrini: i souvenir pirata dei turisti
E il centro sinistra ha sei candidati (alle primarie)
"Sindaca? Chiamatemi pure Virginia"
Sorpresa l'università della Tuscia batte gli atenei romani
Esplosione a Rocca di Papa. È morto il sindaco Crestini. Il bilancio delle vittime sale a due



wordpress stat