| categoria: Dall'interno

SAVONA/Picchia la compagna in vacanza, l’Hotel chiama i carabinieri

Litiga con la sua compagna, la picchia e la minaccia con un coltello, poi viene fermato dai carabinieri. Il fatto è accaduto ieri sera nella centralissima piazza Airaldi di Alassio (Savona), protagonisti un uomo di 60 anni di Piacenza e la sua compagna. Su segnalazione di persone dell’albergo dove i due soggiornavano, sono intervenuti i carabinieri del nucleo radiomobile della compagnia di Alassio e della stazione di Laiguegli. Dalle prime testimonianze raccolte dai militari è risultato i due avevano litigato e che l’uomo a un certo punto aveva iniziato a picchiare la donna arrivando anche a minacciarla con un coltello. L’aggressore è stato fermato e accompagnato negli uffici della compagnia di Alassio. Il pm ha poi disposto l’arresto. Il processo avverrà oggi per direttissima. La donna è stata accompagnata al pronto soccorso di Albenga.

Ti potrebbero interessare anche:

RIFIUTI/Terra dei fuochi, Lorenzin firma direttiva per mappatura terreni agricoli
Matrimonio da favola a Porto Cervo, un "si" da cinque milioni di euro
RIMINI/ Ingrosso abusivo riforniva i venditori in spiaggia, sanzionata la gerente
Canale di Sicilia, si ribalta gommone di migranti: dieci vittime
Milano, rom in fuga su auto pirata abbatte un palo e uccide altro nomade
Madre e figlia uccise da minicar guidata da ubriaco



wordpress stat