| categoria: Senza categoria

Lungomare di Ostia, al via la seconda fase della pedonalizzazione

«Dopo il primo mese di sperimentazione dell’isola pedonale – ha spiegato il presidente del X Municipio di Roma Capitale Andrea Tassone – inizia la seconda fase che vedrà interdetto al traffico veicolare, il tratto del lungomare di Ostia compreso tra via Giuliano da Sangallo a piazzale Magellano. L’amministrazione sta mettendo in campo numerose iniziative per rivitalizzare il lungomare di Ostia, tornato ad essere fruibile da tante famiglie e ragazzi. Aver riportato la gente in strada, con un rinnovato spirito di aggregazione, è una vittoria di tutta la mia amministrazione, che vuole proseguire in questa direzione. Grazie ai fondi stanziati dalla Regione Lazio, avremo modo di organizzare rappresentazioni teatrali, a cura del Teatro Nino Manfredi, presso il pontile di Ostia; diversi spettacoli di cabaret e il concerto di un gruppo di fama indiscussa, alla fine di luglio». «Abbiamo ritenuto, quindi, opportuno – prosegue Tassone – ampliare l’offerta di posti auto che saranno così reperiti in piazza Sirio. L’idea dell’isola pedonale, seppur abbia incontrato delle lamentele, rientra nella visione di città che questa amministrazione ha sposato. L’isola pedonale sul lungomare di Ostia è una questione culturale: tutte le cittadine che si affacciano sul mare offrono a residenti e turisti una passeggiata libera dalla congestione del traffico veicolare. Un nuovo approccio culturale è destinato inevitabilmente ad incontrare difficoltà: le sperimentazioni servono a veicolare i cambiamenti, così come ha fatto la mia amministrazione durante la prima fase dell’isola pedonale».

Ti potrebbero interessare anche:

LA ROMA DISPERATA/ In 13mila in fila per un pasto, 2400 senza casa
CINEMA/ Soddisfatti o rimborsati, Francia apripista
Boom delle scuole di pilotaggio di droni, sono già 85 in Italia
FOCUS/ I Casamonica e le altre mafie, così si dividono Roma
CARNEVALE/ Nel Materano iniziano i riti con le maschere della transumanza
Ponte Morandi, commemorazione e proteste



wordpress stat