| categoria: politica

MAFIA/ Renzi revoca il segreto di Stato sul “Protocollo farfalla”

Il premier Matteo Renzi ha disposto la revoca anticipata del segreto di Stato sul protocollo ‘Farfallà, condotto dal Sisde in collaborazione con il personale dell’Amministrazione penitenziaria. Lo ha comunicato il direttore del Dis, Giampiero Massolo, alla presidente della commissione Antimafia, Rosy Bindi. Obiettivo del protocollo Farfalla – operativo intorno agli anni 2005 e 2006 – era la possibilità per gli 007 di avere contatti con detenuti sottoposti al 41 bis.
Nell’ambito delle indagini sulle conversazioni tra Totò Riina e Alberto Lorusso nel carcere milanese di Opera, la Commissione parlamentare Antimafia aveva svolto una serie di approfondimenti sul cosiddetto ‘protocollo farfallà e nel corso di specifiche audizioni con i rappresentanti dei servizi segreti erano stati sollecitati chiarimenti sull’esistenza e gli scopi del protocollo. La presidente Bindi ha già provveduto a richiedere al direttore del Dis di acquisire tutta la relativa documentazione al fine di completare l’indagine, condotta «in modo serio e rigoroso dalla Commissione». Bindi ha espresso apprezzamento per l’iniziativa del presidente del Consiglio e del sottosegretario con delega all’intelligence Marco Minniti, «improntata alla trasparenza e alla leale collaborazione tra le Istituzioni, in particolare tra Parlamento e servizi di sicurezza».

Ti potrebbero interessare anche:

Mario-Silvio, siamo agli insulti: "Italia senza premier da anni", "C'è un matto che v...
Berlusconi, tregua finita. In Giunta è scontro
MARO'/ L'Italia non molla, ora arriva la "pista russa"
MOSE/ Chiuso l'ufficio del Magistrato delle acque del Veneto
ESODATI/ Poletti: saranno 32mila i nuovi salvaguardati
LE CURIOSITA' DEL DOPO-VOTO/ Gelmini, Garfagna e Mastella sugli scudi, tanti vippini bocciati



wordpress stat