| categoria: politica, Senza categoria

EDITORIA/ Stampa-SecoloXIX insieme, nasce un nuovo gruppo

John Elkann e Carlo Perrone (Foto Massimo Di Vita)

Editrice La Stampa e Sep (Società Edizioni e Pubblicazioni), editrice del Secolo XIX, hanno raggiunto un accordo per la costituzione di Italiana Editrice Spa, in cui saranno riunite le due attività editoriali. È quanto si legge in una nota. Nasce così un nuovo gruppo editoriale, con l’obiettivo di offrire contenuti innovativi su carta e in digitale. ( Il progetto di integrazione, si legge nella nota, si basa sulla valorizzazione degli investimenti effettuati nel tempo da entrambe le società editrici e punta alla creazione di un nuovo protagonista del panorama editoriale nazionale, capace di affrontare con maggiore forza le sfide legate alla trasformazione del settore. Italiana Editrice, partecipata al 77% da Fiat e al 23% dalla Famiglia Perrone, sarà presieduta da John Elkann, mentre Carlo Perrone ne assumerà la Vice Presidenza.
Con l’accordo di oggi, due testate storiche dell’editoria italiana uniscono le forze per creare un nuovo Gruppo, solido e integrato». Il Presidente dell’Editrice La Stampa, John Elkann, commenta così la nascita di Italiana Editrice Spa, nella quale saranno riunite le attività editoriali di Editrice La Stampa e Sep, la Società Edizioni e Pubblicazioni editrice del Secolo XIX. «I valori che hanno guidato entrambe per oltre un secolo – sottolinea Elkann – rimarranno gli stessi, come pure l’indipendenza e la qualità dell’informazione offerta quotidianamente ai propri lettori. Grazie ai vantaggi che potranno generare insieme, sarà possibile rispondere al meglio alle sfide del futuro».

Ti potrebbero interessare anche:

Bigiotteria tossica, la centrale a Tor Pignattara. Sequestro record: 15 mila falsi
Scandalo Expo, il faccendiere Frigerio alza il tiro: "Andavamo ad Arcore ogni lunedì"
Online gli stipendi del Governo: per Renzi casa in comproprietà con la moglie
Riforma del Senato, ok finale dalla Commissione
Bestemmia in diretta, il Vaticano attacca la Rai: "Tv fuori controllo"
Milano, parte la corsa (in giallo) del candidato del centrodestra Stefano Parisi



wordpress stat