| categoria: sport

CALCIOMERCATO/ Inter sogna Alves, il Cesena punta su Borriello

Dani Alves

Arrivato OSVALDO, preso MEDEL, l’Inter sembra non volersi fermare, e infiamma il mercato. Secondo il quotidiano spagnolo Sport, la squadra nerazzurra avrebbe messo DANI ALVES nel mirino. Per il brasiliano, messo sul mercato dal Barcellona visto anche il suo contratto in scadenza nel 2015, il club di Thohir sarebbe in pole position, grazie a un’offerta di contratto triennale a 6 milioni di euro a stagione. Ma il dirigente interista Ausilio ha smentito, ricordando anche che un ingaggio del genere no rientra nei parametri salariali del club. Dalla Francia confermano che LAVEZZI ha chiesto al Paris SG di essere ceduto qualora dovesse arrivare un’offerta da parte della Juventus. Così i parigini hanno stabilito la cifra per cui lo lascerebbero andare: 20 milioni di euro. L’alternativa per Allegri, in attesa del ritorno di Morata, potrebbe essere il ‘Chicharitò HERNANDEZ. In uscita dalla Juve c’è SORENSEN, che andrà al Leeds di Cellino con la formula del prestito oneroso: 500 mila euro il costo, più diritto di riscatto fissato a 3,5 milioni. C’è un nome nuovo per la difesa della Sampdoria, che potrebbe perdere il gioiello MUSTAFI: si tratta di Miguel Angel BRITOS, difensore uruguaiano in uscita dal Napoli, che era stato richiesto anche dalla Lazio. Intanto si è complicata la trattativa fra Genoa e Atletico Madrid per l’attaccante brasiliano Leo BAPTISTAO: sarebbe infatti arrivata un’offerta da parte di un club inglese per il prestito oneroso, a 1,5 milioni di euro, con diritto di riscatto fissato a 6 milioni, che Preziosi non intende ‘pareggiarè. È quasi fatta per PULZETTI dal Bologna al Cesena, dove potrebbe arrivare anche RADOSEVIC dal Napoli. Per l’attacco il sogno è BORRIELLO, ed è difficile anche arrivare a BABACAR, visto che la Fiorentina non vuole privarsi della punta reduce dal prestito al Modena. Così alla fine potrebbe arrivare SANABRIA dalla Roma. Il bomber del Costarica Joel CAMPBELL chiude le porte al Milan visto che, con un tweet, ha fatto sapere di essere orgoglioso di far parte dell’Arsenal. Il Flamengo, ultimo in classifica nel ‘Brasileraò, si è ritirato dalla corsa a ROBINHO, essendosi tirati indietro i due finanziatori dell’affari, i businessman brasiliani Plinio Serpa Pinto e Jorge Rodrigues, ex dirigenti e grandi tifosi del ‘Mengaò. Intanto al Milan serve anche un portiere, visto che Agazzi fin qui ha deluso e Gabriel rimane un punto interrogativo. Da qui i sondaggi per REINA e PERIN. C’è un nuovo obiettivo per la difesa della Lazio: si tratta del ventenne centrale del Botafogo DORIA, in passato nel mirino di Juventus e Milan: il club carioca è disposto a lasciarlo partire per 8 milioni di euro, Lotito ne ha offerti 6. Il brasiliano prenderebbe il posto di NOVARETTI, per il quale c’è sempre l’offerta del Palermo. Il Marsiglia si è invece fatto avanti per avere in prestito KONKO. Il Parma ha ufficializzato la cessione in prestito del 31enne MUNARI al Watford, mentre l’Udinese ha acquistato a titolo temporaneo l’ex romanista PIRIS dal Deportivo Maldonado. .

Ti potrebbero interessare anche:

Se il presidente della squadra insulta l'arbitro dall'altoparlante dello stadio...
Gp di Germania: Vettel 1°, Alonso 4°. Terrore ai box, la gomma di Webber colpisce un cameraman
Sampdoria ancora senza tecnico, stallo su Montella
Europa League: rimonta Liverpool, Siviglia di rigore
Milan, dal Cda Fininvest sì alla trattativa con i cinesi
DYBALA DUETTA CON CR7, JUVE FORMATO CHAMPIONS



wordpress stat