| categoria: In breve

Maltempo, dalla Lombardia 95mila euro per i danni di esondazione

La Regione Lombardia concederà un contributo complessivo di 95 mila euro, pari all’80% delle due richieste del Comune di Sonico, per le azioni di pronto intervento effettuate in seguito all’esondazione del torrente Re. Lo comunica Viviana Beccalossi, assessore regionale al Territorio in riferimento ai danni causati dal maltempo lo scorso 5 agosto in Valle Camonica a Sonico, in provincia di Brescia. L’assessore Beccalossi sottolinea che «a seguito di sopralluoghi tecnici dei funzionari della Sede Territoriale di Brescia, a supporto del Comune, sono stati attivati due pronti interventi: uno per la movimentazione del materiale che ha occluso il corso d’acqua in più punti all’interno del centro abitato (25.000 euro); l’altro (93.000 euro) a monte dell’abitato per rimuovere ed allontanare 2.500 mc di materiale alluvionale». «Interventi di carattere urgente – prosegue Beccalossi – necessari per ridurre al minimo il rischio di ulteriori colate detritiche nel torrente e verso le abitazioni».

Ti potrebbero interessare anche:

Max Gazzè, platino per "Sotto casa"
Disastro di San Francisco, il pilota era ancora in fase di formazione
Porto di Trieste, Serracchiani con Costa Crociere per raddoppio passeggeri
Angelo Mai, Nieri: "Presenteremo istanza di accesso alla Procura"
ALITALIA/ Cassano: sarà a 5 stelle, ritorno agli utili nel 2017
Floyd 'Money' Mayweather Jr paperone dello sport, guadagna 4 volte Messi



wordpress stat