| categoria: sanità

STAMINA/Oggi a Brescia prevista infusione a celeste, il 26 a Noemi

La piccola Noemi Sciarretta sarà sottoposta martedì 26 agosto all’infusione di cellule staminali mesenchimali preparate secondo il metodo Stamina, ordinata da tribunale dell’Aquila. Gli Spedali Civili di Brescia hanno ricevuto la comunicazione della data dalla biologa della Stamina Foundation, Erica Molino, nominata ausiliare del giudice per l’attuazione la procedura medica oggetto dell’ordinanza. Oggi a Brescia, intanto, è prevista l’infusione per Celeste Carrer, bimba affetta da Sma1 come Noemi. Ieri sera l’ospedale attendeva le indicazioni del medico ausiliario del giudice, Giuliano Mastroeni, nominato in questo caso dal tribunale di Venezia.

Ti potrebbero interessare anche:

In sanità 30-40mila precari, 8 mila medici
Dal campo alla tavola 800mila controlli , 9,49% irregolarità
STAMINA/ Decreto contro le truffe nella preparazione dei farmaci
Esami inappropriati, medici minacciano lo sciopero contro il decreto
Circa il 15% della spesa per il diabete viene dagli esami. Spesso inappropriati
Anziano stroncato da febbre del Nilo: è la nona vittima in Veneto



wordpress stat