| categoria: In breve, Senza categoria

ROMA/ Controlli dei carabinieri a Termini, sette denunce

– Nella giornata di ieri, i Carabinieri del Nucleo Scalo Termini di Roma coadiuvati dai Carabinieri dell’8° Reggimento Lazio, in servizio di Stazione Mobile in piazza dei Cinquecento, hanno denunciato a piede libero 7 persone straniere per molestie e 4 di queste anche per inosservanza del foglio di via obbligatorio. Le sette denunciate sono tutte nomadi romene, di età compresa tra i 18 e 36 anni, provenienti dal campo nomadi di Castel Romano, e già con diversi precedenti. I militari le hanno sorprese mentre chiedevano con insistenza l’elemosina, molestando i passeggeri intenti ad acquistare i titoli di viaggio, presso le biglietterie automatiche, o in transito sulle banchine. Quattro di loro a seguito dei controlli sono risultate anche inottemperanti al divieto di ritorno nel comune di Roma, emesso nei loro confronti. Le nomadi sono state tutte segnalate all’Autorità Giudiziaria dai Carabinieri del Nucleo Scalo Termini.

Ti potrebbero interessare anche:

CINA/Governo apre alla creazione di banche private
LONDRA/ Allarme del Ministero dell'interno: nel paese 13 mila persone ridotte in schiavitù
TRAGHETTO/ I pompieri nella pancia della nave, fuoco spento
LATINA/ Il ministro Orlando in visita al tribunale delle nebbie
Targhe alterne inutili? Hanno sforato 11 centraline su 13
La piccola Sofia morta di malaria, inchiesta per omicidio colposo



wordpress stat