| categoria: Musica

La Qatar Philharmonic diretta dalla coreana Han-na Chang domani a Roma

Arriverà a Roma per prima volta domani, per un concerto nella Sala Santa Cecilia dell’Auditorium Parco della Musica, la Qatar Philharmonic. Nata per promuovere la pace tra i popoli (gli orchestrali appartengono a diverse culture e nazionalita«) e tenuta a battesimo dal grande Maestro Lorin Maazel, l’orchestra, che propone sia musica classica occidentale che musica mediorientale, è famosa nel mondo anche per essere diretta da una donna: la giovane e talentuosa violoncellista sudcoreana Han-Na Chang. Il concerto di martedì 9 settembre alle ore 21 presenta un programma che unisce due grandi della musica romantica come Chajkovskij e Rachmaninoff con l’iraniano Behzad Ranjbaran, uno dei maggiori esponenti della musica contemporanea dell’antica Persia. La Qatar Philharmonic, fondata nel 2007 con l’intento di promuovere la musica occidentale nel mondo arabo, crea un ponte tra la musica classica occidentale e la musica mediorientale tracciando un percorso ancor più significativo in questo particolare momento storico

Ti potrebbero interessare anche:

Fabi-Silvestri-Gazzè, live a casa di un fan
Vasco Rossi pubblica il video del nuovo singolo "Come Vorrei"
A Ravenna Festival trionfa Falstaff dei giovani
Gabriele Ciampi, primo compositore italiano alla Casa Bianca
Patti Smith, 70 anni tra poesia e musica
Yes, storica reunion: il 17 luglio il concerto a Roma



wordpress stat