| categoria: politica

Ilva, il premier contestato a Taranto

Un tour attraverso i nodi della Puglia per il premier Matteo Renzi. Il presidente del consiglio inizia la sua visita a Peschici, tra le popolazioni colpite dal nubifragio, prosegue poi in direzione di Taranto per affrontare la questione dell’Ilva, si ferma a Bari per la cerimonia di apertura della 78esima edizione della Fiera del Levante e infine fa tappa a Mola di Bari per l’inaugurazione dello stabilimento Sitael del gruppo Mermec.
Renzi contestato a Taranto. Un sit-in di operai e ambientalisti ha contestato il presidente del consiglio al suo arrivo nella prefettura di Taranto, dove partecipa ad un incontro sul caso Ilva. Alcune decine di manifestanti hanno urlato “buffone, buffone” all’indirizzo del premier e scandito lo slogan “Taranto libera”.

Ti potrebbero interessare anche:

RIFORME/ Tecniche di ostruzionismo e contromosse del governo.Si procede
Truffa di 40 milioni, il 10m udienza preliminare per Bossi e figli
Riforme, il governo tenta l'accelerazione: testo subito in Aula
ENERGIA/ Fronte bipartisan alla Camera, no maxi conguagli in bolletta
Sindacati e scioperi, il governo prepara la stretta
Malagò, credibilità sotto zero se Roma ritira la candidatura alle Olimpiadi



wordpress stat