| categoria: sanità Lazio

Invasione nutrie al Fatebenefratelli di Roma?

Invasione di nutrie  all’ospedale Fatebenefratrelli  di Roma. A denunciarlo è il presidente di AssoTutela, Michel Emi Maritato ci mancavano le nutrie.
A segnalare il disservizio sono stati i parenti di alcuni pazienti in attesa al pronto soccorso “la famigliola di grandi ratti si e’ materializzata oggi pomeriggio sul costone di cinta all’isola dove parcheggiano le autoambulanze. Saremo costretti a denunciare il nosocomio per la mancata attuazione dei protocolli di sicurezza continua e conclude maritato, confidiamo nella risposta della direzione che spero contribuirà a sostenere questa disinfezione, viste le importanti pericolosità di contaminazione che possono eventualmente derivare dalle nutrie

Ti potrebbero interessare anche:

Ennesimo rapporto di Codici: alla frutta i Pronto Soccorso capitolini
Malore in ospedale, interviene il 118, Goretti-caos. E ci si chiede perchè la sanità non funziona
MALTEMPO/ S.Camillo, perdita d'acqua in Rianimazione
INCHIESTA/ 1 - Il 118 va rianimato
Corte dei conti: “Ok Bilanci. Ma permangono criticità su sanità. Servono misure più incisive”
Tivoli, scambio di lettighe al pronto soccorso. Muoiono due pazienti



wordpress stat